10 luglio 2009

[Recopa] LDU - - Inter 3-0. Ecuadoriani campioni

Il periodo negativo dell'Internacional trova un ulteriore capitolo. Dolorosissimo. La squadra di Porto Alegre con l'ormai abituale attuazione senza sangue cede 3-0 a Quito e lascia alla Liga la Recopa Sudamericana, l'equivalente della nostra Supercoppa continentale. Una serie di errori difensivi condizionano subito la squadra di Tite ( rischia tantissimo, ormai), che doveva già rimontare il gol dell'andata subito al Beira Rio. Vero che la Liga non produce un fuoco di fila verso la porta di Lauro, però, a propria volta, l'Inter rimane piatto soprattutto in fase offensiva. Così, dopo la sconfitta in finale di Coppa del Brasile, l'Internacional, nell'anno del Centenario, rimane tristemente a "zeru titoli".



LDU: Dominguez (Cevallos), Campos, Espinola e Araujo; Reasco, De la Cruz, Urritia, Vera (William Araujo) e Ambrossi; Bieler e Lara (Graf). Técnico: Jorge Fossati.
Internacional: Lauro, Danilo Silva, Índio, Danny e Kleber; Glaydson (Andrezinho), Magrão, Guiñazu e D'Alessandro (Bolaños); Taison (Alecsandro) e Nilmar. Técnico: Tite.

Nessun commento:

Sociable