11 giugno 2012

Europei 2012- Uomini: Yarmolenko

Andriy Yarmolenko

(San Pietroburgo, 1989)

Russo di San Pietroburgo, trasferitosi giovanissimo in Ucraina, è stato da subito etichettato come nuovo campione. La squadra di riferimento del Paese, la Dynamo Kiev, lo aggrega alla sua scuola calcio, ma poco dopo è costretta, a causa di troppi atteggiamenti disinvolti del pupo, a espellerlo. A tredici anni sembrava già un talento bruciato. Poi la seconda chance, prima la gavetta della Dynamo-2 e poi la maglia numero 9 della prima squadra, dove gioca con l’idolo di sempre, Shevchenko. Manca un mezzo giro di vite per farlo diventare un giocatore di alto livello: troverà la sua consacrazione qui, nell’Europeo di casa?

CP per GDP

Nessun commento:

Sociable