31 marzo 2009

[Occhio a] Mika Ojala

Centrocampista polivalente di spiccate propensioni offensive, rivelazione tra le fila dei campioni dell’Inter Turku della Veikkausliiga 2008, dove è stato premiato quale miglior giocatore nelle categorie “centrocampista” e “giovane”. Destro naturale, grande mobilità, vede bene la porta: con 8 reti è stato il miglior marcatore dell’Inter Turku nell’ultimo campionato, con 3 in 6 partite (di coppa) è partito forte anche in questa stagione. Può giocare esterno destro, play alto in una mediana a rombo o seconda punta di movimento in un 442, ma nello spareggio vinto ai rigori contro l’Austria che ha garantito alla Finlandia under-21 l’accesso alla fase finale degli Europei di categoria è stato provato anche sulla fascia sinistra in un 451. Lo scorso agosto è stato convocato dal tecnico Stuart Baxter nella nazionale maggiore, senza però esordire. In prova all’Heerenveen a gennaio, dopo un test nel 2006 con lo Zurigo non andato a buon fine, rischiava prolungati periodi di permanenza in panchina a causa dell’affollamento nel reparto avanzato dei Frisoni. Oltretutto era da testare la sua adattabilità al 433. Non è quindi detto che l’essere rimasto in Finlandia sia stato un treno perso.

ALEC CORDOLCINI



Punto di forza: con il giusto modulo la sua mobilità può rendere la vita difficile a molti avversari

Punto da migliorare: la continuità

Breve scheda
Mika Ojala

Paimio 21/06/1988
Centrocampista offensivo. 1.78 x 74
Passaporto: finlandese
Club attuale: Inter Turku
Scadenza contratto: 2012

Nessun commento:

Sociable