09 novembre 2012

NextGen. L'Inter pareggia a Dortmund


Un punto: sudato, voluto e sofferto. Ma è un punto buono quello che l'Inter Primavera guadagna
nella trasferta di Dortmund contro il Borussia, dove ha giocato il quarto turno di Next Generation Series. L'1-1 finale soddisfa il tecnico Daniele Bernazzani che, sollevato  dopo il triplice fischio, davanti a tv e taccuini riconosce che “ è stata una partita dura e difficile, ma rimango molto contento della prestazione”, sottolineando poi lo spirito agonistico della sua squadra.
Le complicazioni della gara sono iniziate prima dei 90 minuti. Nelle convocazioni di Bernazzani mancavano Ibrahima Mbaye (squalifica), Bianchetti (infortunio), Pasa, Livaja e Benassi, cooptati da Stramaccioni per la trasferta di Europa League a Belgrado.
Il tecnico è quasi obbligato a schierare il consolidato 4-3-3 e l'approccio alla gara gli dà ragione; una verticalizzazione lunga di Garritano coglie impreparata la difesa del Borussia: Belloni accarezza al volo l'assist e mette dentro con il prediletto piede sinistro. Dopo 3' minuti l'Inter è avanti, ma non chiude la gara. Prendono coraggio i ragazzi tedeschi, che si giocavano molto della  permanenza nella Champions dei giovani, e si meritano il pareggio, giunto per un errore di posizionamento generale della linea difensiva: al 36' solo davanti alla porta mette dentro Weber. Nel secondo tempo l'eroe nerazzurro diventa Raffaele Dalle Vedove. Classe 1994, ragazzo di Pordenone educato e rispettoso, giunto all'Inter già nella categoria Giovanissimi, Raffaele compie una serie di parate salva-risultato e dimostra che il futuro della porta interista è garantito. Dalle Vedove è l'ennesimo numero 1 di ottima prospettiva lanciato dall'Inter in tempi recenti, dopo Bardi (che si sta facendo le ossa a Novara) e Di Gennaro, reduce da un infortunio e già aggregato ai più grandi.

CARLO PIZZIGONI
Fonte: Gazzetta - Milano Lombardia


Borussia – Inter 1-1 (Belloni 3', Weber36')
Borussia Dortmund (4-2-3-1)Wilmes; Deelen, Zeugner, Langesberg, Bandowski; Deichmann, Nothnagel; Knystock, Dudziak (65' Beutler) , Bohmet; Weber (88' Benkarit). All. Eickel
Inter (4-3-3) Dalle Vedove; Bandini, Zaro, Donkor, Ferrara; Olsen, Duncan, Acampora (Del Piero 87'); Belloni, Forte, Garritano (82' Terrani). All. Bernazzani

Nessun commento:

Sociable