23 febbraio 2012

[Carioca 2012] Vagner Love illude il Flamengo, Deivid sbaglia: il Vasco è in finale

Incredibile match nella semifinale del campionato carioca, il classico Vasco – Flamengo. Quella che è probabilmente la maggiore rivalità all’interno della città di Rio de Janeiro regala una partita piena di emozioni, grandi giocate e errori irreali. Vince, in rimonta, dopo il gran gol iniziale di Vagner Love, il Vasco, grazie alle reti di Alecsandro e Diego Souza, che vanno a segno al termine di due giocate dei migliori in campo, Juninho Pernambucano (autore della conclusione da fuori che mette in difficoltà il portiere Felipe, ex Corinthians, sul primo gol) e Felipe (protagonista del colpo di testa che impone una risposta complicata al numero 1 del Flamengo). Buona partita anche di Dedé, il centrale difensivo corteggiato da mezza Europa che conta, Penisola compresa. Con la vittoria, il Vasco elimina la squadra di Ronaldinho e si qualifica per la finale della Taça Guanabara, la prima parte del campionato carioca, dove affronterà la vincente della gara tra Fluminense e Botafogo.




La partita avrà visibilità mondiale anche per l’incredibile errore di Deivid. Il centravanti del Mengo, con la gara ancora sull’1-1, ha sbagliato un gol, solo davanti alla porta vuota: è già cliccatissimo su Youtube e resterà nella memoria dei tifosi carioca per parecchi anni ancora.


Fonte: Tropico del Calcio

Nessun commento:

Sociable