22 febbraio 2011

Nel Carioca cade il Fluminense: finale Mengo-Boavista, nel Paulista bene Corinthians e San Paolo

Da: Tropico del Calcio



Campionato Carioca


Grande sorpresa nelle semifinali della Taça Guanabara, la prima parte del Campionato Carioca, dove nella semifinale viene eliminato il Fluminense per mano della sorpresissima Boavista. Il Tricolor, campione del Brasile, cede ai rigori, venendo raggiunto nei tempi regolamentari per due volte (reti del Flu firmate da Marquinho e Fred) dalla squadra di Saquarema, che prima del campionato aveva annunciato un accordo con Christian Vieri, poi sfumato in extremis. A "tradire" proprio l'uomo simbolo del Brasileirao 2010, Dario Conca, responsabile di uno dei due errori dagli undici metri (l'altro rigore lo ha sbagliato Rodriguinho). Nell'altra semifinale, il Flamengo elimina il Botafogo, sempre ai rigori dopo l'1-1 della partita: il solito "Loco" Abreu, ormai simbolo della squadra che fu di Garrincha, aveva infatti pareggiato la rete di testa di Ronaldo Angelim. Due buone opportunità anche per Ronaldinho, che prima si divora una rete a pochi centimetri dalla porta e poi va vicino al gol con una bella punizione da 25 metri dove è bravo e attento Jefferson. Siparo finale per Felipe, l'ex Corinthians (con un passaggio sfortunato di alcuni mesi al Braga) para due rigori e porta il Flamengo alla sfida decisiva, che si svolgerà domenica all'Engenhao: tutti gli antiflamenguisti sperano nel Boavista...



Campionato Paulista

I soliti errori di mira sotto porta non permettono al Palmeiras di aver ragione del Mogi Mirim: bloccato sullo 0-0, il Verdão rimane comunque in testa alla classficia del Paulistão. Tallonato da vicino dal Corinthians, vincitore del classico contro il Santos. Senza Ronaldo e Roberto Carlos (finito in Russia), più Jucilei praticamente separato in casa, il Timão mette sotto il Santos di Neymar 3-1 che aveva trovato il pareggio con Elano dopo il primo gol di Fabio Santos, prima del bis del terzino sinistro (il peggiore in campo nell'infelice sfida di Libertadores contro i colombiani del Tolima) e l'ennesima rete dell'ex Sporting Lisbona Liedson. Vince facile il San Paolo che rifila quattro gol al Bragantino: subito in campo dal 1' minuto i campioni sudamericani under 20 Casemiro e Lucas, quest'ultimo autore anche di una rete.

Classifica (prime posizioni): Palmeiras 20 punti, Corinthians e Mirassol 19, San Paolo e Santos 18, Americana 16, Ponte Preta 15.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Então bonita este site está bem posicionado.........bom estilo:)
Muito Bonito Continua deste modo !

Sociable