13 febbraio 2010

Copa Libertadores - Preview Gruppo 4

LANUS (Argentina). Terza partecipazione consecutiva al torneo continentale del Granate, non esattamente una abitudine nella storia del piccolo Lanus. Dopo i miracoli degli ultimi due anni Luis Zubeldía, l'allenatore più giovane di sempre, a questo livello (non ha nemmeno 30 anni), si attende con curiosità se ci sarà un consolidamento di questi elevatissimi standard. Sebastian Blanco (piuttosto sottovalutato, anche se l'altezza non aiuta) è rimasto, Pepe Sand ha scelto il dinero arabo: dal Central è giunto Gonzalo Castillejos. L'anno scorso uscì subito, i valori non eccelsi del gruppo di cui si tratta promettono un oroscopo più fortunato.

LIBERTAD (Paraguay). Ormai è la squadra di riferimento in Paraguay: l'anno scorso uscì per mano dei futuri campioni dell'Estudiantes e dal 2005 partecipa con continuità alla Libertadores (massimo risultato: la semifinale del 2006). Il team del presidente della Conmebol, Nicolás Leoz, punta in alto: insieme al Lanus è il naturale favorito del gruppo e poi... c'è di che sognare. Davanti occhio al giovane e interessante Pablo Velázquez, classe 1987, già nazionale Guarani, addocchiato da diversi club europei di medio livello.

UNIVERSITARIO (Perù). L'obiettivo è quello di migliorare il risultato della scorsa stagione dove la differenza reti li ha esclusi subito, già nella fase a gironi. Ha lasciato il club un simbolo del calcio peruviano, Nolberto Solano, tornato a giocare in Inghilterra (in Championship, peraltro) dopo la stagione passata qui a Lima. Provano a surrogarlo Luis Hernández e Rodolfo Espinoza.

BLOOMING (Bolivia). Poche speranze per questa squadra che non ha nemmeno il vantaggio dell'altitudine (arma maggiore del calcio boliviano, da sempre) dato che gioca le partite casalinghe a Santa Cruz de La Sierra, la città più popolosa dell'"Estado Plurinacional de Bolivia" retto da Evo Morales. Rinforzi argentini (come l'allenatore, Víctor Hugo Andrada) per questa Libertadores: Luis Sillero e Andrés Imperiale.

PRIMA GIORNATA:
Lanus - Libertad 0-2
Blooming - Universitario 1-2

Nessun commento:

Sociable