18 gennaio 2011

Sudamericano under 20. Favoloso Neymar al debutto, poker al Paraguay. Pari Colombia-Ecuador

Da Tropico del Calcio

Brasile - Paraguay 4-2

Favoloso inizio di torneo della stella che lo dovrà illuminare. Neymar incendia il pubblico peruviano sugli spalti segna quattro gol al Paraguay, trascina il Brasile alla vittoria e dimostra di appartenere a una categoria superiore. Inizia realizzando su rigore (grande azione di potenza di Casemiro steso dal portiere guarani: rigore netto anche se contestatissimo) e chiude con un pallonetto di sinistro delizioso, in mezzo ci mette tanta velocità in transizione che taglia a fette la difesa paraguayana. Partita condotta dal Brasile anche se il Paraguay nell'inizio dei due tempi mostra qualcosa di buono, nella seconda frazione il (de)merito è del "parmense" Ze Eduardo che si fa cacciare per un'ingenuità (doppio giallo): Diego Viera riporta il Paraguay sul 2-1 dopo il doppio vantaggio di Neymar nel primo tempo. Dura poco. Ancora il 7 con l'amarelinha incide in una veloce transizione offensiva e va in rete un altro paio di volte. Accorcia nel finale Montenegro, prima di un'altra espulsione, quella del di Henrique che lascia il Brasile in nove nei minuti finali. Primi tre punti per la corazzata verdeoro.

Colombia - Ecuador 1-1

Match di estremo interesse anche quello tra Colombia e Ecuador. Finisce in pareggio, con un rigore (e un tempo) per parte. Principi diversi muovono le due nazionali: molto più classsicamente sudamericana quella della Colombia, possesso palla insistito, qualità tecnica sopra media (la stellina Ortega palla al piede è un piacere per gli occhi), più "moderno", europeo, invece l'approccio ecuadoriano, con tanta transizione e ripartenze veloci. La rete trovata al 29' (rigore del genietto Cazares) dopo un'ingenuità del reparto dietro colombiano favorisce anche il sistema di gioco dell'Ecuador. Nella seconda parte la Colombia riesce a trovare il pareggio, siglato dall'altra stella della squadra, Cardona, bel piede destro e tanta eleganza. Piacevole spettacolo e divisione della posta.

Tabellini

Brasile - Paraguay 4-2
Gol: 1-0, m.25: Neymar R; 2-0, m.33: Neymar; 2-1, m.51: Viera; 3-1, m.60: Neymar; 4-1, m.63: Neymar; 4-2, m.83: Brian Montenegro.
Brasile:Gabriel, Danilo (Rafael Galhardo), Bruno Uvini, Juan e Alex Sandro; Casemiro, Zé Eduardo, Lucas (Romário), Oscar (Fernando) e Neymar; Henrique. T: Ney Franco
Paraguay: Mario Ovando, Raúl Cáceres, Gustavo Gómez, Diego Viera e Nelson Ruiz (Oscar Ruiz); Diego Benitez, Hernán Pérez, Marcos Gimenez e Ivan Torres (Montenegro); Jorge Ortega (Contrera) e Claudio Correa. T: Adrian Coria

Colombia - Ecuador 1-1
Gol: 0-1, m.29: Juan Cazares R. 1-1, m.70: Edwin Cardona R.
Colombia: Andrés Mosquera; Luciano Ospina (Juan Camilo Saiz), Pedro Franco, Santiago Arias, Sebastián Viáfara; Edwin Cardona, Didier Moreno (Miguel Julio, m.46), Juan David Cabezas, Michael Ortega; Jorge Ramos (Andrés Escobar, m.58) e Fabián Castillo. DT: Eduardo Lara.
Ecuador: John Jaramillo; Renato Ibarra, John Narváez, Edder Fuertes; Fernando Gaibor, Dennis Quiñonez, Juan Cazares, Christian Oña, Marcos Caicedo (Christian Penilla, m.81); Edson Montañoy Marlon De Jesús (Walter Chalá, m.46). DT: Sixto Vizuete.

Nessun commento:

Sociable