21 gennaio 2011

Sudamericano u20. Il Brasile di Neymar batte la Colombia con Casemiro e Lucas. Il Paraguay batte la Bolivia

Da: Tropico del Calcio


Seconda uscita e seconda vittoria per il Brasile al Sudamericano under 20 in Perù. Sconfitta 3-1 la Colombia dopo una partita combattuta e sempre aperta. La Nazionale verdeoro, squalificati Henrique e Ze Eduardo, si presenta con un 4231 in cui Lucas, elemento dietro l'unica punta WIllian conferisce estremo equilibrio alla squadra, sempre attenta anche in fase di non possesso. Merito della conduzione della linea difensiva (non perfetta nei duelli uno contro uno ma bene come movimenti d'insieme) e dei due centrocampisti Fernando e Casemiro, quest'utimo con grandi tempi di inserimento con e senza palla, e protagonista del gol che ha sbloccato il risultato proprio andando a caccia del pallone (di testa) venendo dal lato debole. Il blocco compatto brasiliano, in cui persino Neyamr, che parte da sinistra, regala anche qualche ripiegamento convinto, non permette sostanzialmente mai alla Colombia di ripartire. Il duo super veloce ( e già corteggiatissimo in Europa) "Manga" Escobar - Castillo non viene praticamente mai servito coi tempi giusti, e la squadra cafetera, pur mamntenendo, specie nel primo tempo, un buon possesso palla e una conduzione sicura, non trova mai la profondità rendendosi pericolosa esclusivamente su calcio piazzato (traversa di Carmona). Terminata a reti vergini la prima parte, nel secondo tempo il Brasile aumenta il ritmo e va in rete con Casemiro e Willian (per lui anche un palo colpito con clamoroso destro da 35 metri). Accorcia le distanze Carmona su rigore (Bruno Uvini preso in velocità da Castillo) e il Brasile psicologicamente un po' subisce l'entusiasmo colombiano. A cinque minuti dalla fine Neymar chiude le speranze rivali con la rete del 3-1. Brasile a punteggio pieno.



Colombia: Andrés Mosquera; Santiago Arias, Pedro Franco, Juan Saiz, Sebastián Viáfara; Edwin Cardona (Michael Ortega, m.68), Miguel Julio (John Mendoza, m.64), Juan Cabezas, Javier Calle; Fabián Castillo e Andrés Escobar. CT: Eduardo Lara.

Brasile: Gabriel; Danilo (Galhardo, m.90), Bruno Uvini, Juan, Alex Sandro; Casemiro (Oscar, m.90), Fernando,Diego Mauricio (Alan Patrick, m.76), Lucas, Neymar, Willian. CT: Ney Franco.

Gol: 0-1, m.54: Casemiro; 0-2, m.63: William; 1-2, m.65: Cardona (R); 1-3, m.86: Neymar.

Nessun commento:

Sociable