07 maggio 2010

[Libertadores] Inter avanza. Bene il Libertad. La "U" fa fuori l'Alianza Lima fra le polemiche

Internacional - Banfield 2-0 (1-0 Alecsandro 42', 2-0 Walter 57')(Andata: 1-3)
L'Inter rimonta gli argentini del Banfield al Beira Rio, rilancia la sua stagione e il tecnico uruguagio Jorge Fossati salva la sua panchina e può cominciare con un minimo di serenità il Brasilerao, domenica prossima. In gol la coppia d'attacco Alecsandro-Walter. Gli argentini ci provano fino alla fine, anche dopo l'espulsione di James Rodríguez ma la nuova esperienza in Libertadores finisce qui.

Internacional (4222): Abbondanzieri, Nei, Bolívar, Sorondo e Fabiano Eller; Sandro, Guiñazu, Andrezinho (Giuliano) e D’Alessandro (Glaydson); Walter (Everton) e Alecsandro. Tecnico: Jorge Fossati
Banfield (442); Lucchetti, Ladino, Maidana, Bustamante (Laso) e López; Quinteros (Cardaccio), Battión, Erviti e James Rodríguez; Ramírez e Fernandez. Tecnico: Julio Falcioni

Libertad - Once Caldas 2-1 (0-1 Dayro Moreno 55', 1-1 Roberto Gamarra (R) 72', 2-1 Roberto Gamarra 89'). (Andata: 0-0)
I colombiani dominano la prima frazione di gioco, sbagliano un rigore, vanno poi in vantaggio e provano a gestire. Il secondo tempo è tutto per il Libertad e il sostituto Roberto Gamarra (non il più giovane e talentuoso Rodolfo) trova il gol qualificazione allo scadere dopo avere realizzato la rete del pari su rigore. Avanza la squadra di Gregorio Pérez, sfuggente passante sulla panchina di un Cagliari di Cellino anni fa.

Libertad (442): Bernardo Medina; Adalberto Román, Pedro Sarabia, Ismael Benegas (m.63 Aldo Olmedo), Arnaldo Vera; Víctor Ayala, Víctor Cáceres, Sergio Aquino, Miguel Samudio (m.57 Manuel Maciel); Rodolfo Gamarra y Pablo Velázquez (m. 63 Roberto Gamarra). Técnico: Gregorio Pérez
Once Caldas (442): Luis Martínez; Carlos Johnson, Alexis Enríquez, Oswaldo Vizcarrondo, Luis Núñez; Dayron Pérez (m.60 Diego Amaya), Jhon Valencia (m.64 Jaime Castrillón), Diego Arias, Iván Vélez; Dayro Moreno y Fernando Uribe (m.70 Danny Santoya). Técnico: Juan Carlos Osorio

Universidad de Chile - Alianza Lima 2-2 (0-1 J. Fernández 24', 1-1 E. Vargas 63', 1-2 J. Fernandez 87', 2-2 F. Seymour 92')(Andata: 1-0)
Partita anche di buoni contenuti ma che verrà ricordata solo per il gol, decisivo, nel tempo di recupero. Il tiro al volo di Seymour è ammirabile, ma due giocatori della U sono in fuorigioco: il guardalinee segnala, l'arbitro, dopo un conciliabolo con l'assistente tra le pressioni di tecnici e giocatori della U, convalida.

U. de Chile(442): Miguel Pinto; Matías Rodríguez, Mauricio Victorino, Rafael Olarra, José Contreras (46’, Edson Puch); José Rojas, Walter Montillo, Felipe Seymour, Manuel Iturra; Eduardo Vargas (77’, Alvaro Fernández), Juan Manuel Olivera. Tecnico: Gerardo Pelusso.
Alianza Lima (442): George Forsyth; Amilton Prado, Héctor Vidal Sosa, Carlos Solís, Edgar Villamarín (46’, Walter Vílchez); Jean Tragodara (70’, Johnnier Montaño), Edgar Gonzalez, Henry Quinteros (53’, Óscar Vílchez), Joel Sánchez; José Carlos Fernández e Wilmer Aguirre. Tecnico: Gustavo Costas.


INCROCI DEI QUARTI DI FINALE:

San Paolo x Cruzeiro
Estudiantes x Internacional
Chivas Guadalajara x Libertad
Flamengo x Universidad de Chile

Nessun commento:

Sociable