11 maggio 2010

Inizia il Brasilerao 2010

E' cominciato nel passato week end il Campionato Brasiliano:



Pensieri sparsi:

* Atletico - Vasco 2-1. Subito ko il Vasco, dannazione, e tecnico Gaucho già in bilico, però... Bei numeri di Philippe Coutinho. Souza subito in campo, con Leo Gago e Rafael Carioca in panca: segnali non positivissimi. Il Galo di Luxemburgo pare già solido, e non un onemanshow di Diego Tardelli: Ricardinho eterno, bene Muriqui.

* Il Corinthians ha tutta la pressione addosso, dopo l'eliminazione in Libertadores. La squadra c'è: vediamo chi parte in estate, per adesso devono essere considerati i favoriti.

* Flamengo parte con un punto dopo una partita non indimenticabile col San Paolo. Lavori in corso per entrambe, Adriano è ai box ma il Fla ha una buona struttura (mi convince meno il tecnico, Rogerio Lourenço, ex CT del Brasile under 20), il Tricolor non parte in prima fila ma se girano (e resta fino alla fine) qualche big, può dire la sua. Attesa l'esplosione di Marlos.

* Grande Avaì: subito larga vittoria. Sei gol al Gremio Barueri, oggi Prudente, quello Paulista, insomma. Avaì sempre lontano dai riflettori, con le solite scommesse (l'anno scorso fu una stagione memorabile). Non c'è più Silas in panchina (ora siede su quella del Gremio, dove ha già vinto il Campionato Gaucho in questo inizio di stagione) e alla Ressacada hanno rimpatriato Marcinho Guerreiro che nel Palmeiras del 2004 faceva benissimo sperare e che invece in Europa (Ucraina e Spagna) ha mostrato meno del suo potenziale.

* Occhi puntati sui nuovi meninos di Vila Belmiro, Neymar, Paulo Henrique "Ganso", André. Iniziano con un 3-3 a Rio coi campioni carioca del Botafogo.

* Subito sconfitto il Fluminense di Muricy Ramalho, "reo" il Cearà, tornato in Serie A dopo 16 anni.

* Palmeiras vincente ma ancora in cerca di identità, con Diego Souza pronto a volare in Europa (Portogallo: Sporting?). Antonio Carlos Zago è l'uomo giusto per questa panchina? Mmmh

* Corsaro il Cruzeiro a Porto Alegre (doppietta di Kleber), contro l'Inter, entrambe ancora impegnate in Libertadores

Nessun commento:

Sociable