09 dicembre 2010

L'Independiente vince la Copa Sudamericana. Sconfitto ai rigori il Goias

E' tornato il re di Coppa. L'Independiente torna a sollevare un trofeo internazionale: battendo ai rigori nella finale di ritorno i brasiliani del Goias aggiunge la Copa Sudamericana alla bacheca dove già brillano sette Libertadores e un paio di Intercontinentali. Il club esmeraldino arrivava ad Avellaneda dopo il 2-0 conseguito a Serra Dourada e mostrava immediatamente una buona postura, davanti al prevedibile inferno della Doble Visera. Sotto di un gol (in rete Velazquez) il Goias rispondeva senza paura al Rojo, trovando il pareggio con un gran gol di testa di Rafael Moura, capocannoniere della Sudamericana con otto reti e pronto per una nuova avventura, probabilmente fuori dal Brasile, nella prossima stagione. La partita diventava molto più cattiva, l'Independiente iniziava a innervosirsi, Matheu in mezzo al campo rischiava l'espulsione per un brutto intervento, un rimpallo fortunoso poco prima della mezz'ora riportava però il Rojo in vantaggio con Parra, che bissava alcuni minuti dopo grazie a una acrobazia: segnando addirittura da seduto. (Continua su: Tropico del Calcio - Sudamericana al Rojo)

Nessun commento:

Sociable